domenica 12 dicembre 2010

Gel all'Acido Ialuronico Casalingo

Ciao a Tutte Fanciulle!!

Dopo così tante richieste sia qui sul blog che su YouTube ecco qua il post in cui vi spiego passo passo come preparare il Gel all'Acido Ialuronico, anzi per essere precise il Gel di Sodio Ialuronato. 

Non starò qui a parlare di chimica, inci e cose varie, non sono un esperta di queste cose e qualunque cosa vi dicessi sarebbe solo una mia opinione.

Il Gel all'Acido Ialuronico è un prodotto che uso da un paio di anni e di cui non potrei più fare a meno. Io lo uso proprio come un idratante per il viso, avendo la pelle mista che si ingrassa facilmente, la maggior parte delle creme non mi piacciono, mi lasciano la pelle troppo unta o me la fanno ungere molto in fretta. Così circa 2 anni fa ho scoperto questo prodotto, acquistandolo da Fitocose (clic!!) e da allora lo uso costantemente. Prima utilizzavo lo Jalus Plus di Fitocose, ottimo prodotto, che consiglio a chi non vuole ammattirsi a farlo in casa ma io da quando ho scopreto che lo si può fare in casa ad un prezzo bassissimo e con  un risultato uguale se non migliore, ho deciso di farmelo da me con ottimi risultati. Considerate che lo Jalus Plus di Fitocose costa circa 14€ per 30 ml, mentre 1 g di polvere di acido iaruronico, che vi permette di fare 100g di prodotto finito, costa 5,50€!! Certo dovete comprare anche il conservante e l'acqua ma comunque il prodotto che faccio in casa è più economico e concentrato!!  Il conservante poi lo potete riutilizzare per tantissime cose, io per esempio faccio l'acqua di rose, di lavanda, di rosmarino ecc in casa, che poi uso come tonico per il viso o per maschere , impacchi ecc,  poi ci aggiungo la dose di conservate e così i questi prodotti mi durano per molti mesi. 

Comunque sia io preferisco farmelo da me ma poi ognuno la pensa come vuole eheh!! 

Questa è una ricettina semplice semplice che si può realizzare in poco tempo e senza avere attrezzature particolari, l'unica cosa di cui avete bisogno è acqua distillata, quella che si usa per stirare, la polvere di acido ialuronico e un buon conservante. Non vi spaventate ma potete acquistare questi 2 prodotti in molti store online, io personalmente ho preso entrambi dal sito francese Aroma Zone (clic!!).

Per ingrandire le immagini basta cliccarci sopra. 

Questa è la ricetta:
Gli ingredienti che vi servono per ottenere 50g di Gel all'Acido Ialuronico sono:
questo è il flacone da 100ml e viene 7,50€ ma ci sono anche confezioni più piccole
Per quando rigarda le misure in grammi e decimi di grammo io ho acquistato su Ebay (clic!!) una bilancina che serve per queste misure. E' una bilancina che pesa da 0,1 a 500g l'ho pagata circa 8€ e è carinissima perchè ha la forma di una custodia per CD.

Quello che inoltre vi serve è dell'alcol a 95°, quello che si trova al supermercato per fare i liquori, che useremo per difinfettare tutti gli attrezzi che andremo ad utilizzare. Io l'ho preso all'Eurospin dove 1 litro costa circa 10€ e per utilizzarlo l'ho messo in un vecchio contenitore con lo spruzzino, così è più semplice da usare.
Gli strumenti che vi servono sono:
  • un bicchiere di vetro
  • un contenitore graduato, di cui potete anche fare a meno se pesate i vari ingradienti nel bicchiere
  • un cucchiaino
  • un contenitore vuoto per mettere il prodotti finito, io ne ho 2 perchè un pò di questo gel lo devo regalare per Natale ;-))

questo è passato nel micronde e si è mezzo sciolto eheh
Il contenitore più piccolo lo ho riclitato dallo Jalus Plus di Fitocose, mentre quello più grande da 50g l'ho preso sempre su Aroma Zone Flacons pompe airless (clic!!).

Allora iniziamo a fare il nostro gel!!


Per prima cosa spruzziamo, tutti le cose che andremo ad utilizzare, bicchiere, contenitore, cucchiano ecc con l'alcol a 95°, poi li mettiamo girarti su uno scottex pulito e li facciamo asciugare.
Una volta che sono asciutti prendiamo il nostro contenitore graduato o il bicchiere e pesiamo 49,5g di acqua demineralizzata.

Poi pesiamo 0,5g di polvere di acido ialuronico e la aggiungiamo all'acqua. Io no lo peso perchè lo avevo pesato la volta scorsa quindi quello che mi è rimasto è 0,5g preciso.

NON MESCOLARE!!!
A questo punto SENZA MESCOLARE, copriamo il nostro bicchiere con della pellicola oppure come ho fatto io con uno scottex e lasciamo che la polvere si idrati da sola. In pratica mettiamo il bicchiere a riposare per circa 4-5 ore, volendo lo potete fare la sera e lasciarlo stare tutta la notte.
Una volta trascorso il tempo previsto riprendete il bicchiere ed iniziate a mescolare il gel, vedrete che è bello sodo, lo dovrete mescolare finchè non diventa liscio.
Come ultima cosa aggiungiamo 8-9 gocce del nostro conservante, mescoliamo bene ed il gel è pronto. A questo punto non dovete far altro che versarlo nel vostro contenitore ed usarlo!!
 
Potete usare il gel come idratante, come base trucco, come gel contorno occhi, per allungare una crema troppo grassa insomma come volete voi!!
 
Purtroppo non ho potuto farvi un video comunque potete vedere il video da cui ho preso la ricetta di CarlitaDolce (clic!!) 
Spero che questo post vi sia stato utile!!

Bacione e alla prossima!!

Ciaoooo
















15 commenti:

  1. Ciao! Grazie per la spiegazione, che anche io ti avevo chiesto dopo uno dei tuoi ultimi video!
    E' proprio semplice da fare! Lo proverò anche io appena avrò finito un po' di prodotti che ho già iniziato.
    Grazie sei sempre gentilissima! :D
    Brava!
    Ciaooo

    RispondiElimina
  2. scusaci se nn conoscevamo le Blogetiquette , perdonaci , non era nostra intenzione , seguiamo il tuo blog volentieri e ci piacerebbe continuare a farlo.

    Scusa ancora.

    RispondiElimina
  3. davvero interessante :)
    eheh che carina la bilancia!! ^-^

    ciaooo!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia questo post, grazie di cuore! anche io vorrei avere la pazienza di ricreare in casa determinati prodotti, l'idea mi piace moltissimo solo che poi mi frena la paura di non essere capace, di non fare i passaggi giusti e così via...chissà se il conservante e la polvere si trovano anche in farmacia?!

    RispondiElimina
  5. da provare! stupendo!
    grazie per l'informazione :)

    RispondiElimina
  6. Seguo sempre anche io Carlita e proverò a fare questa bella ricettina al prossimo ordine Aroma Zone! Ottimo post, chiarissimo ^_^

    RispondiElimina
  7. devo provarci assolutamente! grazie del post fede, dettagliatissimo e chiarissimo! :D

    RispondiElimina
  8. ciao scusate tutti il disturbo io ho appena preso tutti gli ingredienti da aroma zone ....vorrei sapere il dosaggio per fare l'acido ialuronico al 5& -----grazie infinitamente
    Luc

    RispondiElimina
  9. scusate l errore mi riferivo al 5%
    Luc

    RispondiElimina
  10. Complimenti per il blog, molto interessante. Volevo sapere i risultati che questo prodotto da, va bene per distendere le rughe e come anti rughe? I dosaggi cambiano a secondo del caso? Ci puoi fare un esempio. Grazie

    RispondiElimina
  11. SEI FANTASTICA TI ADORO

    RispondiElimina
  12. mi piace come scrivi, seguirò il tuo blog!
    anche io l'ho fatto ma con delle varianti per potenziarne l'effetto finale, mi ci trovo bene devo dire: http://il-diario-di-madre-natura.blogspot.it/2013/10/gel-acido-ialuronico-fai-da-te.html :-)
    che ne pensi?
    ciao!

    RispondiElimina
  13. Ciao, ma se invece dell' alcol per liquori utilizzassi del semplice alcol rosa, oppure le soluzioni disinfettanti ad immersione, tipo Chicco, per i biberon, potrebbero andare bene lo stesso?

    RispondiElimina
  14. Ciao e grazie per questa bella ricetta :) Nell introduzione parli bene del siero Jalus Plus di Fitocose equiparandolo al siero fai da te. Però leggendo l inci di questo prodotto Fitocose si parla di acido Januronico sia a basso che a alto peso molecolare. Il tuo siero fai da te, ha le stesse proprietà ed ha quindi la stessa efficacia, anche se negli ingredienti da comprare su AZ non c'è questa differenziazione di pesi molecolari?

    RispondiElimina
  15. Bellissima ricetta. Mi piacerebbe molto riprodurla, ma non ho mai comprato su aromazone. Comunque, dando un'occhiata al sito, mi ha colpito l' attivo algo boost. Secondo voi è possibile aggiungerlo a questa ricetta, o è meglio evitare? Se si, quante gocce? Grazie in anticipo

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...